Hotel di lusso: Coral Gables Biltimore

di Giulia Ferri Commenta

Il Coral Gables Biltmore Hotel è un hotel di lusso a Coral Gables, in Florida, Stati Uniti. E’ stato progettato da Schultze e Weaver e fu costruito nel 1926 da John McEntee Bowman e George Merrick come parte della catena di hotel di Biltmore. In passato la struttura è servita come ospedale durante la seconda guerra mondiale e campus della scuola medica Università di Miami fino al 1968. È diventato un albergo nuovo nel 1987 gestito dalla Seaway Hotels Corporation.
Alcuni superstiziosi sostengono questo hotel più spesso infestata dallo spirito di Thomas Walsh, un mafioso che negli anni ’30 vi ritò rifugio e organizzò i propri affari. Per molto tempo il Coral Gables Biltimore Hotel è stato l’edificio più alto della Florida, superando la Freedom Tower in Downtown Miami. Nel 1928 fu superata da Dade County Courthouse, sempre in Downtown Miami. Una volta la piscina era la più grande piscina del mondo e tra le tante attrazioni c’era l’istruttore di nuoto (e poi attore di Tarzan) Johnny Weissmuller.
L’hotel è stato usato come ambientazione per il film Bad Boys e programmi televisivi come CSI: Miami e Miami Vice. L’hotel è stata anche l’ambientazio di un  film di horror cult 1977 di Ken Wiederhorn Onde d’urto, interpretato da John Carradine e Peter Cushing. Il film è stato girato in un momento quando l’hotel era in uno stato di rovina abbandonata. Attualmente, il teatro GableStage acclamato funziona fuori l’Hotel Biltmore. È di proprietà e gestito da Joseph Adler.
Nel giugno 1992, un consorzio multinazionale guidato da Seaway Hotels Corporation, una società di gestione di hotel Florida, divenne ufficialmente i nuovi operatori di Biltmore sotto un lungo termine gestione leasing con la città di Coral Gables e nuovamente fatto significative ristrutturazioni alla proprietà.
Seaway ha investito nella nuova illuminazione e sistemi telefonici, sistemi di computer in tutto, ripara per la piscina, arredi, un programma di ristrutturazione completa.
All’apertura di gala del 1926 del Biltmore Country Club di Miami, Dr. Frank Crane predisse che “molte persone si vanno e vengono, ma questa struttura rimarrà una cosa di duratura bellezza.” Aveva ragione e nel 1996, l’hotel ha celebrato un’altra pietra miliare nella sua storia illustre — il settantesimo anniversario di questo grandioso monumento di Florida del sud e un’indicazione ufficiale dal governo federale come National Historic Landmark, un titolo d’elitario offerto solo il 3% di tutte le strutture storiche sul National Register of Historic Places.
Via | Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.