Hassler Roma: apre il giardino Palm Court

di Redazione Commenta

Il grand hotel Hassler di Roma apre ai suoi clienti le porte del ristorante e bar uno stupendo giardino ribattezzato Palm Court. Proprio in occasione dell’imminente arrivo della bella stagione il Palm Court sarà un posto ottimale per i clienti dell’Hasser per un meritato refrigerio dopo una giornata di faticoso shopping per le vie del centro.

Il giardino interno all’albergo, si trova tra le pendici della collina del pincio e la chiesa cinquecentesca , è circoscritto dalle antiche mura dell’adiacente chiesa cinquecentesca e, in parte, dalle pendici della collina del Pincio, che con la sua altezza e la vegetazione presente, offre agli spazi del Palm Court, un naturale riparo dai raggi solari favorendo così l’instaurarsi di un microclima fresco e gradevole per tutto il corso della giornata.

Il Palm Court diventa così meta privilegiata per un pranzo, una cena o un aperitivo, tra le antiche mura e le meravigliose statue neoclassiche che decorano quest’oasi di relax. Si possono assaporare le prelibatezze del menu creato da Francesco Apreda insieme al suo storico sous-chef Marcello Romano, per un’esperienza gastronomica da non perdere.

Tra i piatti consigliati una serie di antipasti che esaltano i sapori del mare proponendo alcune varietà di pesce crudo come ad esempio la tartara di tonno o il carpaccio di baccalà con composta di cipollotti novelli o per chi desidera abbinare l’alta gastronomia ad un pasto veloce, il menu del Palm Court suggerisce la scelta di alcuni panini come l’Hassler Sandwich o l’Hamburger di manzo con provola affumicata.

Oppure si può optare per i primi piatti, magari con alcune rivisitazioni delle ricette della tradizione gastronomica romana e del Lazio come gli spaghetti alla chitarra cacio e pepe oppure il risotto alla carbonara con pecorino di fossa o ancora lasciarsi conquistare dal gusto intenso e dal profumo estivo delle orecchiette con frutti di mare asparagi e pomodori secchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.