I gioielli di Daenerys di Game of Thrones

di Sara Mostaccio Commenta

Il costumista di Game of Thrones ha creato insieme a due designer di gioielli una linea di bijoux ispirati a quelli di Daenerys Targaryen.

Gli appassionati della serie tv di culto faranno follie pur di averli: parliamo dei gioielli di Daenerys di Game of Thrones, la celebre produzione televisiva della HBO tratta dalla saga letteraria di George R. R. Martin.

Ad ideali un team molto speciale che si è dato il nome di Mey Designs, il marchio che crea e produce i magnifici gioielli che potete scoprire in gallery. Sono tutti ispirati a Daenerys Targaryen, Madre dei Draghi, e infatti i draghi sono l’elemento decorativo principale.

Lo spunto è nato dal desiderio di Michele Clapton, costumista della serie tv, di offrire al pubblico gioielli perfettamente riprodotti o direttamente ispirati a quelli che la sua eroina prediletta indossa sullo schermo.

Per realizzare questo sogno – e quello di molti di noi – ha dunque scelto di collaborare con i designer di gioielli Yunus Ascott ed Eliza Higginbottom, che firmano le collezioni di Mey Designs. Il nome del marchio, non per caso, è costituito dalle iniziali dei nomi dei tre creatori.

La collezione è sontuosa e anche molto preziosa visto che i prezzi dei bijoux non sono quel che si definirebbe popolare. Il prezzo richiesto per il collier con il drago, il più caro della linea, è di 2.470 euro mentre i pezzi meno costosi sono gli anelli più semplici, in forma di cerchietti che riproducono le scaglie di drago e che richiedono solo un investimento di 70 euro.

Della collezione fanno parte soprattutto collane rigide ma anche catene con pendenti e pietre che richiamano le uova di drago e ancora anelli, bracciali e orecchini, tutti caratterizzati da una texture che rimanda alla coriacea pelle del drago quando non se ne ripetono esplicitamente le forme.

Tutte le creazioni sono in argento e alcuni pezzi sono già sold out. Se ne volete uno, affrettatevi a farlo vostro. Per il momento i bijoux riguardano solo il personaggio di Daenerys ma chissà che la linea non si estenda. Ci piacerebbe vedere la collana di Melisandre, per esempio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.