Il gelato di lusso a Porto Cervo tra caviale e Finger Ice

di Gaiumi Commenta

C’è una nuova tendenza in Costa Smeralda, là dove l’estate si popola di billionaire e ricchi di ogni genere. Il gelato, beh fin qui niente di strano, in qualsiasi località turistica, così come in città, il gelato è uno degli alimenti più di successo nelle sere d’estate. Ma la moda che sta spopolando a Porto Cervo è quella del Finger Ice e dello chef del gelato a domicilio.

Il Finger Ice è una degustazione di sorbetti e gelati offerti da un servizio esclusivo ideato da Muntoni, l’Atelier del Gelato, presente all’interno del Prestige Village di Porto Cervo by Harrods, dove, i visitatori sono omaggiati degli inediti assaggi tra una seduta di shopping e un giro in barca. Quindi la spaghettata di mare calda a mezzanotte è ufficialmente out, al party esclusivo ci vuole il gelato gioiello.

Tra i gusti dei gelati Mintoni, veri e propri gioielli della gastronomia, spiccano, sperimentazioni del tipo, foie gras allo champagne, albicocca e rosmarino, mango indiano e banana. Non manca il mirto sardo e per i più esigenti alla ricerca del lusso sfrenato, ecco il gelato al caviale di beluga del Mar Caspio.

Le specialità di lusso  sono a cura dello chef Chef Piergiacomo Crabargiu, in collaborazione con il celebre Ristorante Prince di Porto Cervo e si possono gustare al temporary village di Harrods al Lounge Muntoni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.