FlyRuby, motore di ricerca per confrontare i prezzi dei Jet privati

di Benedetta Guerra Commenta

Quando dobbiamo prenotare un biglietto aereo, abbiamo il riflesso di andare a fare il confronto dei prezzi, con Expedia, Opodo o Go Travel. Cosa dobbiamo fare quando si desidera prenotare un jet privato? Tranquilli, ora possiamo fare lo stesso.

Un giovane imprenditore americano di 27 anni, Michael Leek, ha infatti avuto l’idea di creare un motore di ricerca specializzato nella prenotazione di jet privati. L’idea originale è di FlyRuby, che il settore dell’aviazione privata.

In effetti, quando un imprenditore affitta un jet per andare da New York o Chicago, l’aereo è spesso vuoto, e torna, sempre vuoto, a Chicago dopo qualche giorno per recuperare il suo passeggero. L’azienda dice che il 38% dei voli privati sono senza passeggeri. E che cosa sono esattamente questi voli vuoti che la ricerca FlyRuby vuole vendere a prezzi meno alti per i suoi clienti (fino al 50% di riduzione).

Michael Leek, creatore della ricerca ha detto:

“Offriamo l’opportunità per piccole e medie imprese di fare ciò che solo le più grandi, che hanno i loro aerei privati possono fare”.

Perché il modello funziona, ci devono essere un massimo di compagnie aeree private che mettono a disposizione le loro informazioni del volo, in modo che l’offerta FlyRuby sia del tutto coerente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.