Aereo Boeing 747 diventa Hotel Jumbo a Stoccolma

Spread the love

Indovinate un po’! Uno dei leggendari Boeing 747 è diventato un Hotel di terra. Oscar Dios, un imprenditore svedese, ha aperto un hotel su di un 747, un aereo costruito nel 1976 che volava sotto la compagnia Singapore Airlines, poi Pan Am ed infine Transjet, una compagnia svedese fallita nel 2002.

Jumbo Hotel offre 25 camere da 6 metri quadri l’una con un soffitto di tre metri di altezza, una specie di Berlino Ostel. Per poco meno di 230 euro è possibile prenotare la suite in cabina di pilotaggio del 747, con la camera che offre uno spettacolare panorama sull’aeroporto di Stoccolma.

Un’idea veramente carina quella dell’imprenditore svedese, ma quanto può essere comodo pernottare in un Boeing 747?

3 commenti su “Aereo Boeing 747 diventa Hotel Jumbo a Stoccolma”

Lascia un commento