e-Commerce di moda e lusso: nuova proposta con scopi benefici di Unicef

di Sonia Pesce Commenta

È stato ribattezzato BZR – ovvero Same But Different: si tratta di un vero e proprio e-commerce che avrà carattere temporaneo e che provvederà alla vendita di oggetti usati e di gran lusso. Da notare come questo portale è l’ultima idea di Unicef, tra l’altro verrà gestito proprio dalla community di NextGen Unicef Italia, con un intento ben chiaro e anche molto bello.

Infatti, l’obiettivo, tramite il lancio di questo nuovo temporary e-store, è quello di raccogliere il maggior numero di fondi possibili per poter sostenere e donare a tanti bambini e adolescenti sparsi per tutto il pianeta un futuro migliore. Ci sarà tempo ancora fino al prossimo 4 febbraio per completare i vari acquisti su questo portale, a cui ci si può collegare navigando all’indirizzo www.unicef.it/bzr.

Al suo interno sarà possibile provvedere all’acquisto di tanti capi e accessori di lusso, ma anche oggetti di grande pregio relativi al settore domestico, che vengono proposti a prezzi particolarmente convenienti e che sono stati oggetto di donazione di parte di privati oppure da parte di varie aziende che hanno voluto credere fortemente in questo particolare progetto di beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.