Spread the love

La promessa ce l’ha strappa l’azienda costruttrice di ultraleggeri Terrafugia:
Entro il 2011 sul mercato sarà disponibile un ibrido, l’anello di congiunzione tra un piccolo aereoplao e un automibile.

Si chiama Transition e lungi dall’essere il prototipo delle macchine volanti immaginate in tanti e tanti filmn di fantascienza.

Insomma non sarà come la DeLorean guidata nel da Marty McFly nei cieli della città in un ipotetico 2015 in Ritorno al Futuro parte II, ma rimane una delle interessanti novità del mercato dell’anno.

Transition è in grado di correre su strada, le ali si dispiegano in circa un minuto ma per il decollo e l’atterraggio è comunque necessaria una pista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.