Che caratteristiche ha un hotel di lusso?

di Sonia Pesce Commenta

Vi siete mai chiesti come fa un albergo ad ottenere le famose 5 stelle? Quali sono i servizi essenziali, le caratteristiche imprescindibili che caratterizzano queste strutture e che permettono loro di attirare una clientela selezionata, desiderosa di essere accolta in un contesto lussuoso, accomodante e perfetto per una vacanza di tutto relax? Per soddisfare questa curiosità, ecco quali sono i requisiti fondamentali che caratterizzano un hotel di lusso.

hotel di lusso

I requisiti degli alberghi a 5 stelle

Sembra strano, ma a ben vedere non lo è: in un paese, come l’Italia, in cui si decide tutto o quasi per legge, non stupisce che le caratteristiche necessarie che un albergo debba possedere per ottenere le 5 stelle vengano stabilite, appunto, da un apposito Decreto del 2008. Le norme in questione definiscono quali parametri deve rispettare una struttura per ottenere e, poi, per conservare il riconoscimento in questione. Naturalmente, si tratta di servizi che un hotel, per poter essere definito di lusso, deve garantire ai propri ospiti, sotto il profilo dell’accoglienza, della ristorazione e così via.

Peraltro, la legge va ad individuare anche caratteristiche, dimensioni e arredi delle singole camere, nonché degli spazi comuni che devono essere assicurati dalla struttura, senza contare anche qualche norma che riguarda il personale a disposizione dei clienti, così da assicurare a questi ultimi la soddisfazione di qualsivoglia richiesta.

Che servizi garantisce un hotel di lusso?

Partendo, appunto, dai servizi che un albergo deve possedere, il primo è senz’altro rappresentato dal ricevimento: questo deve essere disponibile 24 ore su 24 e impiegare personale che sia in grado di parlare almeno tre lingue. Inoltre, la struttura deve offrire, per l’accoglienza degli ospiti, un portiere notturno, addetti per il trasporto bagagli e un servizio di custodia dedicato agli oggetti preziosi e ai valori portati dagli ospiti, ivi comprese le cassette di sicurezza all’interno di ogni camera.

Trattandosi di una struttura di lusso, non sorprende che il personale impiegato debba offrire elevati standard di qualità, sotto il profilo dell’esperienza e quello dell’immagine: ecco perché si richiede che tutti gli impiegati, dai camerieri ai concierge, indossino apposite divise per luxury hotel, come quelle realizzate da Maurel, una delle aziende più importanti in questo settore.

Continuando con l’illustrazione dei servizi, un albergo a 5 stelle deve offrire la pulizia quotidiana delle camere, oltre ad un riassetto pomeridiano: in questo ambito si include il cambio della biancheria da camera e da bagno, salvo lasciare agli ospiti la facoltà di richiedere che ciò non avvenga. Ogni camera, inoltre, deve essere coperta (di giorno e di notte) dal servizio bar, mentre per quanto riguarda il bar della struttura, questo deve essere aperto almeno 16 ore al giorno.

Occorre menzionare, infine, i servizi di carattere accessorio che una struttura di lusso deve garantire. Per quanto riguarda la ristorazione, si richiede che colazione e pasti vengano serviti in una sala apposita, salvo lasciare all’ospite la possibilità di chiedere il servizio in camera durante gli orari previsti per i pasti. Ci sono poi gli altri servizi, inclusi o meno nel costo per notte della camera: lavaggio e stiratura della biancheria, parcheggio, fax e fotocopie, accesso a postazioni informatiche e Wi-Fi riservato per le camere e gli spazi comuni.

Quali requisiti devono avere le camere e gli ambienti di un luxury hotel?

Un albergo a 5 stelle si caratterizza anche per il numero e le dimensioni delle camere. In particolare, devono essere presenti almeno sette stanze, di cui almeno tre classificabili come suite. La legge individua anche le dimensioni minime: una camera singola deve essere grande almeno 9 mq, mentre una doppia (oltre al bagno privato) deve essere non più piccola di 16 mq. Se sono presenti letti aggiuntivi è necessario vi siano almeno altri 6 mq per ospite, mentre ogni bagno non può essere più piccolo di 5 mq.

Per quanto concerne l’arredamento, è obbligatoria la presenza, oltre che degli elementi di base, di poltrone, tv satellitare, telefono per chiamate esterne, sgabelli e cassetta di sicurezza, mentre in bagno occorre vi siano oggetti per l’igiene personale, un cestino e un asciugacapelli. Le camere devono essere insonorizzate, così da garantire il massimo riposo ai clienti.

Ultime note per gli spazi in comune di un hotel di lusso. Deve essere presente una sala dedicata al ristorante e alla colazione, un bar, una sala riunioni e una dedicata al soggiorno o alla lettura. Presso ciascuno di questi ambienti devono essere presenti servizi igienici, l’accesso ad un deposito bagagli e al guardaroba. Infine, deve essere presente, sia negli ambienti comuni che nelle camere, riscaldamento e aria condizionata, un ascensore per gli ospiti e uno riservato al personale, oltre ad un montacarichi se la struttura è posta su più livelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.