Baccarat omaggia Francois Pompon: tre animali in cristallo

di Valeria Douglas Commenta

 Sculpture de Lumieres, nuova collaborazione tra Baccarat e la Réunion des Musées Nationaux. E così i disegni del famoso Bestiaire di François Pompon si arricchiscono delle più raffinate tecniche di lavorazione del vetro.

Il risultato? L’Orso Bianco, la Giovane Civetta e il Cucciolo d’Orso Bruno, tre opere dalle linee purissime in cristallo clair e in cristallo midnight.

L’asrtista prende spunto dalle scene dal vivo che osserva all’Orto Botanico e nelle fattorie della Normandia, per poi ispirarsi anche all’arte egiziana e giapponese.

Qualche curiosità: l’Orso Bianco è una delle sue opere più celebri, mentre l’Orso Bruno e la Giovane Civetta sono oggi esposti in numerosi musei francesi. Tra i tanti, quello di Digione e di Saulieu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.