Baccarat al Salone del Mobile, il lusso a 360°

di Benedetta Guerra Commenta

Baccarat è stata fondata nel 1764 nella regione dei Vosgi, per volere di Re Luigi XV,ed la più prestigiosa Manifattura di cristallo al mondo, diventata nei secoli un simbolo di eccellenza e di Arte di Vivere alla francese.

Da subito il marchio e dai suoi primi prodotti è diventato subito icona di stile, ogni creazione è stata modellata dal soffio e magnificata dal fuoco.

A Palazzo Morando dal 17 al 22 aprile 2012 Baccarat invita a scoprire e a riscoprire il suo savoir-faire. Si tratta di un viaggio nello spazio e nel tempo, dove le creazioni della Maison sfilano in un dialogo costante tessuto tra il patrimonio e l’innovazione.

Ecco quindi i pezzi firmati dalle figure di maggior rilievo del design contemporaneo, le Arti della Tavola rivisitate ai bicchieri da degustazione, alle luci e alle ombre degli iconici lampadari.

Le icone inseguono il proprio destino, dai bicchieri dello Zar al fiore all’occhiello, il mitico bicchiere Harcourt, all’avanguardia da 170 anni. Pensata per soddisfare le esigenze dell’enologia, la collezione di bicchieri universali Château Baccarat risponde, ai nuovi gusti del XXI secolo, di una dimensione in cui la forza lascia spazio alla delicatezza e alla raffinatezza. Grazie alla delicatezza dell’oggetto il vino può esprimersi in tutte le sue forme, calice da vino rosso, calice da vino bianco, decanter, flûte da Champagne e bicchiere, così da per donare armonia ai profili aromatici, minimizzare l’alcool.

In anteprima, potrete guardare la collezione di Bicchieri e Vasi “Variations” di Patricia Urquiola, che proietta ogni forma in Colorama ed è disponibile in versione da tavolo o console, il lusso delle novità in cristallo nero firmate da Philippe Starck.

Baccarat conserva il suo splendore da secoli, con creazioni di design degne di nota, senza stancarsi mai di celebrare lo spirito di ogni epoca catturandone i bagliori.

Baccarat al Salone del Mobile
palazzo morando, via sant’andrea, 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>