Armani Caffè a Bologna

di Sara Mostaccio Commenta

In Galleria Cavour a Bologna aprirà il prossimo Febbraio 2017 il nuovo Armani Caffè con un bar, un ristorante e un'area dedicata all'agricoltura locale.

L’apertura del nuovo Armani Caffè a Bologna è attesa per il prossimo Febbraio 2017 con tante promesse allettanti. Il nuovo caffè di casa Armani sorgerà nel cuore della città, in Galleria Cavour, e sarà un bar con ristorante a cui si aggiungerà una speciale sezione dedicata al cibo green.

armani caffè a bologna

Gli arredi del nuovo negozio sono stati affidati a Paolo Castelli, bolognese che ha curato gli interni del caffè e l’ammezzato, che sarà invece dedicato alle aziende agricole locali che potranno proporre produzioni legate a stretto giro al territorio.

Anche la cucina, affidata ad un giovane chef, si servirà preferibilmente di prodotti locali proponendo una cucina ispirata al territorio anziché lasciarsi tentare da una proposta più internazionale.

Il locale si articolerà in due zone, una dedicata al bar vero e proprio e una destinata al ristorante mentre l’area Lounge dell’ammezzato, come già anticipato, sarà dedicata al cibo green. L’idea è quella di replicare il successo dell’Armani Caffè a Milano con una virata eco-friendly, appunto.

L’Armani Caffè è già presente, oltre che a Milano, anche in diverse città del mondo ma in Italia è stata scelta Bologna prima ancora che città come Roma, Firenze o Venezia, che apparirebbero come scelte più naturali. Bologna è un importante distretto del lusso italiano e inoltre l’Armani Caffè va a colmare un vuoto in Galleria Cavour dove si sentiva la mancanza di un caffè che prendesse il posto dello storico Viscardi ormai scomparso.

Tra le altre novità da segnalare c’è il servizio di consegna tramite bicicletta, a domicilio o in albergo. Si potranno ordinare i prodotti delle aziende agricole esposti nella sezione apposita che si propone lo scopo di promuovere le realtà locali. Sul fronte eco-friendly inoltre si è scelto di intervenire anche sul minore impatto degli imballaggi e sul risparmio energetico nei consumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>