Ad aprile all’asta cinquemila oggetti del Titanic

di Benedetta Guerra Commenta

Il prossimo 11 aprile verranno messi all’asta più di cinquemila oggetti del Titanic in occasione del centenario della tragedia del transatlantico che affondò in gelide acque nella notte tra il 14 e 15 aprile del 1912.

Verranno messi all’asta dei pezzi molto importanti e di valore come arredamento, porcellane, bottiglie a oggetti personali dei passeggeri, come un paio di occhiali o una spilla.

Tutti gli oggetti sono stati recuperati in diverse spedizioni da quella del 1987, a l’ultima nel 2004, a 4 mila metri sotto la superficie del mare.

Attenzione però, perché secondo un’ordinanza del giudice gli oggetti non possono essere venduti singolarmente, bensì dovranno essere acquistati da una persona che ne garantirà la giusta conservazione e le renderà disponibile a visite pubbliche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.