Gli animali, l’ultima bizzarra novità delle Spa americane.

di Marco Santaniello 4

Quando ci si reca in una Spa, per motivi di relax o per trattamenti di bellezza, l’ultima cosa a cui si pensa è il “pericolo” di ritrovarsi un serpente sulla schiena o di mettere i piedi a mollo in una bacinella di pesci.

Aprite gli occhi, perchè l’ultima frontiera delle Spa è l’uso degli animali o di prodotti di bellezza derivati da essi, sempre e comunque ingredienti naturali al 100%. Molti diranno “troppo bizzarro per essere vero” ed invece è proprio cosi.

Il servizio è completo, dal massaggio fatto da serpenti grazie al loro sinuoso movimento, al trattamento per capelli a base di caviale, alla disintossicazione tramite l’uso di sanguisughe; ma non solo, anche trattamenti per il viso che prevedono creme a base di sterco di usignolo.

La direttrice della sezione programma sviluppo ed educazione della Professional Beauty Association, un’associazione no-profit che rappresenta gli artigiani, i distributori, i saloni e le spa ( tutte categorie che concernono il mondo del beauty ), Bonnie Bonadeo, dice che i clienti di oggi sono in cerca di ingredienti speciali.

Ovviamente il tutto sta avendo inizio in America, che da sempre ci abitua a news bizzarre e particolari. Attualmente questi trattamenti non raccolgono una grande parte del mercato, ma una ricerca recente fa ben sperare soprattutto in quanto alcune star celebrity hanno iniziato a provare questa nuova esperienza.

Prima di tuffarsi in questa avventura bisogna informarsi sugli effetti collaterali che potrebbero produrre certi trattamenti: ad esempio, il trattamento facciale a base di oro 24 carati per stirare la pelle può causare serie eruzioni cutanee.

Estremi trattamenti prevedono estremi prezzi, ed ecco che un barattolo di crema (circa 30grammi) anti-aging a base di veleno di serpente per ridurre le rughe costa 185 dollari, mentre andare a comprare qualcosa di simile e di quantità doppia della Shiseido costa all’incirca 88 dollari, tanto per rendere l’idea. Welcome to the Jungle.

Commenti (4)

  1. Sono una maniaca delle spa ed adoro anche i serpenti, ma di qui a farsi massaggiare la schiena ce ne vuole. Ah l’America, se ne inventano sempre una!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.