A Roma l’esposizione legata ai preziosi gioielli indossati dalle più grandi attrici di sempre.

di Redazione 1

Dal 24 al 31 ottobre, in quel di Roma, è iniziata Van Cleef, ciak si gira! L’esposizione metterà in mostra alcuni gioielli delle dive del cinema (23 ottobre dalle 18,30 in poi) presso la sede della famiglia Bedetti a Piazza san Silvestro a Roma.

L’esposizione vedrà una raccolta di preziosi gioielli legati a numerosi film, alcune realizzate dalla Maison Van Cleef & Arpels di Parigi. In concomitanza con il Festival del cinema di Roma, Bedetti ospiterà le parure di: Anita Ekberg, Uma Thurman, Scarlett Johansson, Julia Roberts, Catherine Deneuve,Jennifer Gardner, Zhang Ziyi, Liv Tyler, Diane Kruger e la principessa Soraya.

Molti altri gioielli si potranno guardare: dal bracciale Snowflake in diamanti su platino indossato dalla bellissima Julia Roberts per gli Accademy Awards del 2001; la spilla rose de Noel con sei petali in calcedonio bluastro, otto diamanti e oro bianco indossato da Uma Thurman per la premiazione di Kill Bill (capolavoro di Quentin tarantino) nel 2003; il decolletè indossato dalla Deneuve nel film L’ultimo metro del 1980; gli orecchini indossati da Scarlett Johansson; l’anello Deux Papillons in oro bianco indossato da Zhang Ziyi, protagonista del film Memorie di una Gheisha del 2005.

Bedetti, in relazione all’evento dice:

Il soggetto, stavolta, è il gioiello. Io e la mia famiglia ci occupiamo di preziosi da generazioni e siamo da sempre connessi con il magico mondo del cinema. Proprio qui da noi venne girato un vero capolavoro: “Il Mattatore” di Dino Risi(1959), prodotto dal Gruppo Cecchi Gori, con un indimenticabile Vittorio Gassman”.

Durante la presentazione del 23 ottobre, Bedetti ha premiato Van Cleef & Arpels e la bellissima Nathalie Rapti Gomez, coprotagonista della pellicola “Gli ultimi della classe”, film del 2008, vestita con un abito di Gai Mattiolo.

Un vero lusso, peccato per pochi e risicati personaggi!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.