Le cabine aeree di prima classe più lussuose del mondo

di AnnaMaria Commenta

Volare in prima classe non è come semplicemente prendere un aereo. Prova ne è il fatto che sempre più compagnie aeree in tutto il mondo propongono delle lussuosissime cabine di prima classe dove godere di servizi e comfort a 35000 piedi di altezza. Circondati da lusso e stile, questo è il miglior modo per percorrere lunghe distanze e ci sono anche una notevole quantità di compagnie aeree che ormai offrono suite aeree di lusso con servizi di tutti i tipi, dalla doccia al letto dove ci si può rilassare, fino alle più amene stranezze. L’importante è non lasciare insoddisfatto il passeggero.

Privacy: un lusso sugli aerei. Eppure la potete ottenere nelle suite della Singapore Airlines, dove basta far scorrere una porta per entrare in una lussuosa cabina ampia e spaziosa. Avete davanti un volo di 20 ore? La soluzione potrebbe essere la Doccia SPA A380 che si trova nella suite di prima classe di Emirates dove per i voli a lungo raggio durante la notte viene consegnato un comfort kit di Bulgari, ma la Doccia Spa è il vero gioiello: niente più capelli spettinati e vestiti sudati.

> DA NEW YORK A DUBAI IN SUPER PRIMA CLASSE, VIDEO

Chi prenota un volo con Ethiad Airways nelle suite di prima classe ha a disposizione uno chauffeur che lo porta in aeroporto e lo assiste fino all’ingresso in aereo. Una volta in aereo, l’ospite potrà deliziarsi con un pasto squisito e poi rilassarsi nel salottino con poltrone reclinabili e godere di un bagno privato all’interno della suite e ovviamente di un letto matrimoniale.

> AEREO DI LUSSO SKYRANCH ONE

Se siete tipi da jet privato, forse approverete la prima classe dei voli Lufthansa. A parte i classici servizi come la limousine e l’autista privato, a bordo è possibile trovare tende contro il rumore e cibo preparato da chef stellati Michelin, che ovviamente comprende anche il caviale.

> LUSSO IN QUOTA CON IL BOEING 747 DA 400 MILIONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>