Ville vip in affitto: da Richard Branson a Mick Jagger

di Redazione Commenta

Siete alla ricerca di una villa dove passare le vacanze? Molti vip mettono in affitto le loro dimore a comuni mortali (economicamente avvantaggiati) … Per tremila euro potrete organizzare una cena nel Drake a Fiorano, con qualche migliaia di euro in più potrete andare in vacanza ai Caraibi nelle dimore di qualche rockstar, dormire a Positano nella casa di Zeffirelli.

Ogni abitazione ha una sua storia e ogni abitazione ha una sua funzione, c’è quella che diventa un luogo di pellegrinaggio, altre ville sono un inno al lusso ed è ancora in vita il legittimo proprietario.

Le star sono contente di affittarle, ma ovviamente a cifre molto alte, del resto perché tenere ferma una casa per anni o mesi, quando si può far vivere e guadagnarci sopra? Mick Jagger è uno di questi, difatti la sua dimora caraibica sull’isola di Mustique, da anni rifugio del jet set internazionale è in affitto al costo di 15 mila ai 19 mila dollari a settimana, compresi i servizi del personale.

Aristotele Onassis nel ’54 affittò la sua “Christina O” e la imbarcazione per oltre 30 mila dollari.

A Fiorano c’è casa Ferrari, ed è proprio li che si può pagare per affittare parte dell’edificio in cui Enzo realizzò il proprio quartier generale. E’ in affitto per due turni uno diurno e uno serale per la ragionevole cifra di tremila euro e un massimo di quindici persone. Ovviamente sono a disposizione servizi vari, concierge, open bar, uffici con pc, connessione internet, sala riunione, docce e spogliatoi e con qualche euro i più si può fare un brunch o una cena, avere a disposizione la lavanderia o il parrucchiere o un’estetista.

A Sud, nella costiera amalfitana, a Positano, vi è la celeberrima “Villa Tre Ville” in cui Franco Zeffirelli dimorò negli anni Sessanta. Ora la villa è stata trasformata in un albergo di lusso, altro luogo in affitto è La Colombaia di Ischia, residenza di Luchino Visconti, prima era in affitto mentre ora è stata trasformata in una casa-museo.

Per gli amanti delle star del calibro di Marilyn Monroe, vi è a disposizione la suite del The Hollywood Roosevelt di Los Angeles, con il letto su cui sonnecchiò Marilyn Monroe, ma anche quella dell’ottavo piano del Mayflower Hotel di Washington, legata agli incontri sessuali di JFK e Bill Clinton.

La villa del patron della Virgin, Richard Branson, alle Isole Vergini ha un costo di 50 mila dollari a notte per l’abitazione principale, ci sono più sei dependance e uno staff di sessanta persone a disposizione di 27 persone al massimo. In affitto anche la residenza di Howard Hughes a Palm Springs e quella di Bill Cosby.

Siete amanti dei Rolling Stones, bene allora potrete soggiornare presso Mustique dove vi è la casa caraibica di Keith Richards. I vicini di casa sono Bruce Willis, Donna Karan, Cindy Crawford. Il costo è di 8000 dollari a notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.