TV LCD da 85 pollici di Sharp

Spread the love

Ben 85 pollici e una risoluzione di 7680 x 4320 pixel contro i 1920×1080 dell’attuale Full HD. E’ la televisione del futuro? Per molti probabilmente sì. Nasce dalla collaborazione di due leader nel settore del entrainement: Sharp e il broadcaster NHK per lo sviluppo di una avveniristica tv che manderebbe in pensione il Full HD con la nuova tecnologia Super Hi-Vision conosciuta anche con il nome di UHD.

Se non fosse che il segnale Super Hi-Vision dovrebbe debuttare in via sperimentale in Giappone nel 2020 (ricostruzione post terremoto permettendo) e quindi per l’Italia il progetto è tuttora fantascienza.

Il termine Super Hi-Vision è stata coniata per definire l’ Ultra High Definition Television (UHDTV), Ultra HDTV o 4320p. Audio 22.2 canali. E’ uno standard sedici volte superiore alle attuali HDTV.

L’obbiettivo raggiunto è una densità di 103-pixel per pollice, che più meno corrisponde a quasi il triplo di un attuale 60 pollicida 1080p HDTV (36ppi), i migliori attualmente in commercio.

Secondo quanto si apprende, questa nuova TV potrebbe raggiungere una luminosità di 300 cd/m2 e una gradazione di 10 bit per ogni colore RGB. In pratica una luminosità e una varietà di colori molto simile alla realtà. L’avveniristico Sharp a 85 pollici è stato basato su tecnologia di Sharp UV2A – Ultraviolet induced multi-domain Vertical Alignment.

Quest’ultima è una tecnologia di foto-allineamento che controlla con estrema precisione la disposizione delle molecole dei cristalli liquidi in una superficie LCD. Il dot pitch dello schermo è sottilissimo, solo 0,245 millimetri e il pannello è retroilluminato a LED.

La Tv del futuro è stata presentata alla Science & Technology Research Laboratories di NHK. Si aprono così nuovi scenari per l’home theatre che in futuro potrebbe contare su effetti visivi e sonori ultra realistici. Come ad esempio la tecnologia 3D che vede Sharp all’avanguardia rispetto alle altre aziende tecnologiche. E’ la prima infatti ad aver sviluppato la tecnologia Quattron, ovvero la tv tridimensionale a 4 colori primari.

Lascia un commento