Tartufo record: battuto all’asta per 200.000 dollari

di Redazione Commenta

Una cifra da capogiro che andrà ad arricchire le casse di Telethon per dare ancora una volta voce alla solidarietà. È stato battuto all’asta per 200mila dollari a Macao, in Cina, il tartufo bianco da record dell’azienda molisana Funghi e Tartufi, con grande soddisfazione dell’amministratrice Antonella Di Iorio.

Il megatartufo, dal peso di un chilo e ottanta, è stato trovato la settimana scorsa dal cacciatore Cristiano Savini, dal padre Luciano e dai cani Rocco a Palaia, presso una località a 25 miglia da Pisa.

Il fortunato acquirente è il magnate cinese Stanley Ho. Nel dicembre scorso, il re dei casino di Hong Kong aveva acquistato all’asta un altro tartufo da un chilo e mezzo – uno dei più grandi dell’ultimo mezzo secolo – per la cifra record di 330.000 dollari.
L’asta si è tenuta simultaneamente a Roma, Londra, Abu Dhabi e Macao. Da Roma, in collegamento diretto, hanno assistito all’asta il Presidente Michele Iorio e i rappresentanti dell’azienda molisana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.