Tartufo Bianco: il 2010 è un’ottima stagione sia per la qualità che per la quantità

di Benedetta Guerra Commenta

La fine di ottobre è la stagione perfetta, nonchè il periodo clou del tartufo bianco e secondo il parere di esperti, quest’anno il tartufo bianco è eccezionale sia in termini di qualità che in quantità.

I più amati sono quelli di Alba, in Italia, fonte preferita per gourmet di tartufi bianchi, ma è giusto sapere che alcuni esemplari se ne trovano anche in Croazia e in Francia.

L’attuale prezzo del tartufo bianco è fissato a 4.300 € al chilo, secondo il Sunday Times è anche al 40% in meno rispetto lo scorso anno.

A Hong Kong, presso il ristorante Grissini dell’Hotel Grand Hyatt ne è stato preso uno da 600-grammi (ovviamente la dimensione non conta ma la grandezza mantiene meglio il sapore) che di sicuro farà fare pubblicità al ristorante.

I leader del mondo sono apparentemente in accordo: trovare il tartufo bianco di buona qualità in questo momento è un segno di un buon raccolto che promette di soddisfare i più golosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.