Bentley Mulsanne, la nuova auto di lusso in edizione limitata

Presentata in anteprima al salone dell’auto di Ginevra, la lussuosissima Bentley Mulsanne è in edizione limitatissima e si prepara a debuttare al salone di Pechino con il nuovo esclusivo allestimento.

Bentley Mulsanne

La nuova proposta della casa automobilistica non per nulla si chiama First Edition nella variante che si prepara a conquistare la Cina ed è prodotta in un numero limitato di esemplari. Saranno infatti appena 50 le vetture con questo allestimento ultra-lusso che usciranno dalla fabbrica destinate ai più facoltosi ed esigenti tra gli acquirenti.

L’auto è davvero speciale anche per le caratteristiche tecniche a dir poco uniche, tra cui proporzioni più generose e un assetto più largo ma con tutto il lusso di una limousine. I sedili posteriori sono reclinabili e consentono di stendere le gambe. Sono stati presi a prestito dagli allestimenti degli aerei (dalla prima classe, naturalmente). Inoltre sul retro e sul tettuccio superiore è possibile tirare delle speciali tendine, a seconda del proprio rapporto con la luce del sole o della preferenza di atmosfere più raccolte e intime.

Per non farsi mancare nulla gli interni offrono tutti i comfort e gli optional richiesti ad un’auto di gran lusso, dal secchiello per lo champagne fino ai rivestimenti finemente ricamati. D’eccellenza anche l’apparato tecnologico. Sulla parte posteriore dei sedili per esempio ci sono tablet Android con schermo da 10.2 pollici e capienza da 32GB.

Il design esterno è elegante come ci si aspetta da una Bentley. Abbiamo scelto di proporvela nella variante rossa, per un tocco di passione che per una volta tralascia il solito e pur sempre elegantissimo nero. La linea è quella classica che caratterizza le produzioni della maison.

Ford: il rilancio della storica Lincoln

Via | Damiano Menna

Il gruppo Ford Motor consolida le immatricolazioni negli Stati Uniti con un +12,6%, un risultato che oltre ad essere incoraggiante per il mercato dell’auto, vede affiancarsi il rilancio di uno storico marchio di auto di lusso come la Lincoln, in seno al gruppo Ford fin dal 1922.  La filiale del Gruppo Ford ha sede in Dearborn, Michigan e deve il suo nome al più importante Presidente degli Stati Uniti, Abramo Lincoln.

I Presidenti degli Stati Uniti hanno usato spesso i veicoli Lincoln: da Calvin Coolidge negli anni Venti, la prima volta di un 12 cilindri per la Casa Bianca a Roosevelt che ha ristrutturato una von Brunn Lincoln K Serie V12 berlina ribattezzandola Sunshine Special. Nel 1950 la Lincoln Cosmopolitan, il “Top Bubble” servì da auto presidenziali al presidente Truman, Eisenhower, Kennedy e Johnson.

Audi R8 limousine, l’ultima creazione della Limo Broker

Se siete degli Habitué delle limousine sicuramente questa estate prenderete d’assalto il nuovo modello della società inglese Limo Broker. Questa azienda è uno specialista per quanto riguarda il noleggio di limousine fuori dal comune ed a questa stessa azienda si deve la conversione di una Ferrari 360 Modena in una limousine.

Lancia Musa: il vero stile non ama gli eccessi

E’ ancora il lusso il cardine delle city car della Lancia, ma dopo quella de “il lusso è un diritto” e ” “l’eleganza è un diritto” riservata alla Lancia Y, questa volta il concetto per la Musa, versione monovolume extracompatta, è che il vero stile non ama gli eccessi. E di lusso ed eccessi se ne vedono un bel po’ nello spot on air.

In dettaglio, il filmato vede protagonista una donna bellissima che sembra camminare verso la tradizionale e lunghissima limousine. Sul tettuccio, un pitone sinuoso che, suo malgrado, rappresenta un lusso ostentato ed eccessivo. Ma ecco che la limousine si allontana sfilando via come una quinta, dietro appare una Lancia Musa. La donna si accomoda al posto di guida mentre il pitone riposa comodamente sul prezioso e raffinato divano posteriore della vettura. Ancora una volta la City Limousine ha tolto lo spazio e la scena alla limousine.

Oman Air: limousine di lusso con Audi A8

Novità per la compagnia aerea Oman Air in servizio all’Aeroporto Internazionale di Muscat. La compagnia di bandiera del Sultanato dell’Oman ha siglato un accordo con Audi per la fornitura di limousine Audi A8 con autista che accompagneranno i passeggeri di Prima Classe di Oman Air dalla lounge a bordo dell’aero in tutta comodità e stile senza precedenti.

Annunciando il lancio di questo nuovo servizio, Abdulrazaq Al Raisi, Chief Commercial Officer di Oman Air, ha dichiarato:

Limousine Strand Craft Limousine Beach Cruiser, tutto stile ed eleganza

Se siete amanti del lusso e delle limousine, ecco a voi una vettura fuori dall’ordinario, dal design particolare e lussuosa, si tratta della Strand Craft Limousine Beach Cruiser, progettata da Gray Design che l’ha progettata soprattutto alle catene alberghiere che vogliono aggiungere un servizio premium ai pacchetti dei clienti.

L’auto più che una macchina da terrà, ha il design con linee nautiche, lunghe, ovviamente nel segno della tradizione del brand.

SuperBus, la limousine da 23 posti per il trasporto pubblico

Entro il 2015, uno dei più bei posti di lavoro nel mondo potrebbe essere … l’autista di autobus, ma non di un qualsiasi autobus, ma di un Superbus realizzato seguendo un nuovo concetto in grado di girare a 250 km/ h.

Il concetto di Superbus (SB) si spera di poterlo attuare già nel 2015 ad Abu Dhabi. Questa lussuosa limousine enorme può trasportare 23 passeggeri a 100 km / h sulle autostrade e fino a 250 km / h su una corsia speciale.

Limousine – nuovo modo di festeggiare

limousine

Oramai il lusso è diventato un modo di uscire fuori dagli schemi per molti esseri umani, oramai le feste di compleanno glamour, non sono più quelle svolte all’interno di una discoteca, a bordo piscina o ad un club, ora la moda ci insegna che la Limousine è la nuova tendenza di vita.

Chi è amante delle Limo? Personaggi famosi, ricche ereditiere e i comuni mortali, del resto chi non vorrebbe farsi trasportare da qualcuno in una grande macchina, piena di servizi e comodità!

Bonomi, primo noleggiatore a Milano di Limousine, in relazione alla nuova moda ha detto: