Bang & Olufsen: tecnologia di lusso danese

Se conoscete la Danimarca per i Blue Fluted, i biscotti al burro nelle scatole metalliche o la Sirenetta oggi vi portiamo un esempio di cosa magari non ti aspetteresti: la tecnologia. Oggi vi presentiamo un’azienda che in quanto ad alta fedeltà e design ha voluto costruire due binari che viaggiano in parallelo. Dare quel tocco di esclusività alla propria casa è guardare all’aspetto funzionale strizzando l’occhio alle forme più accattivanti.

Bang & Olufsen, leader danese nel settore audio e video presenta quattro nuovi prodotti per quest’estate: BeoLit 12, BeoPlay V1, BeoLab 12 e BeoPlay A3. BeoLit 12 è un dispositivo audio compatto che permette di ascoltare musica in otto ore di autonomia. E’ ideale per chi va in cappeggio (ha una forma che ricorda un cestino) o semplicemente vuole animare una serata sul terrazzo. I suoi colori accattivanti, disponibile in grigio, nero, blu o giallo sono ideali per stupire gli amici. E’ possibile collegarlo all’iPhone, iPad e iPod tramite collegamento wi-fi.

Danimarca: in vendita l’isola artificiale di King Island

Se il vostro sogno più grande è quello di possedere un’isola privata, oggi voglio presentarvi la più grande isola artificiale al mondo, in vendita per 6,8 milioni di euro.

Si trova in Danimarca e si chiama “King Island“ detta anche Middelgrundsfortet come il nome danese della zona bassa su cui sorge, questa isola fu fatta costruire nel 1890 dal re danese Cristiano IX e si estende su 180.000 metri quadrati.

Natale 2010: Copenhagen e la tradizione autentica natalizia

In Danimarca il Natale è particolarmente sentito così come in tutta l’area della Groenlandia. Basti pensare che già dal primo dicembre fino al 24 dicembre, prima della consegna dei regali, i bambini danesi hanno un calendario dell’avvento in cui ogni giorno ha una tasca con un piccolo regalo. Così come l’originale albero di natale danese s’illumina con candele vere e le decorazioni sono artigianali ma composte con grande maestria.

A proposito dei mercatini di Natale è una fortuna poter essere in Danimarca proprio durante il periodo natalizio. I danesi festeggiano il natale conservando il ricordo e non come una festa usa e getta di cui al 26 dicembre si sono tutti dimenticati. I mercatini dunque sono colmi di oggetti da regalare e da collezionare in ricordo del Natale.

Sarà per questo che in Danimarca in occasione del natale si stampano francobolli natalizi fin dal 1904 dall’idea di un funzionario delle poste Einar Holboell per raccogliere fondi per la tubercolosi. L’idea piacque particolarmente al Re e alla Regina di Danimarca che vollero scrivere imporessa sull’effigie reale l’augurio di un Buon Natale.

Ole Lynggard, gioielli modulari, presto in Italia

E’ il momento dei gioielli modulari. Sarà per le combinazioni praticamente infinite dei componenti che permettono una personalizzazione ampia e varia, saranno le forme sferiche e tubolari ad intrigare. Così quest’anno, per la stagione autunno inverno 2010 2011 ci sarà un nuovo brand straniero che appoderà nel nostro paese per dare una rinfrescate alle vetrine delle gioiellerie.

Questo vento fresco soffia dal nord, più precisamente dalla Danimarca. Il brand si chiama Ole Lynggaard Copenhagen e i gioielli modulari in questione si chiamano Sweet Drops.

Il successo del marchio Ole Lynggaard Copenhagen ha da diversi anni avuto una valenza oltre i confini scandinavi che l’ha portata presto ad affermarsi come brand emergente in Europa e nel resto del mondo nel settore dei gioielli. La scelta di approdare in un mercato prestigioso come quello italiano, in cui tradizione orafa e design innotivo costituiscono una sorta di banco di prova per le gioiellerie, è forte di una qualità dei materiali e delle pietre preziose di altissimo livello.