Il St. Regis di Abu Dhabi presenta la Suite extra lusso più alta del mondo

di Redazione Commenta


Il regno del lusso degli Emirati Arabi continua a sorprendere con magiche suite da far girar la testa. Ne è un esempio il St. Regis di Abu Dhabi, il resort cinque stelle dove il tempo sembra fermarsi, che la scorsa settimana ha inaugurato la Suite Presidenziale Sospesa, la suite più alta al mondo sospesa tra il 47esimo e il 48esimo piano e a oltre 200 metri dal livello del mare.

Inutile parlare della vista mozzafiato sullo skyline della città di cui si può godere soggiornando nella St Regis Suite dove ogni servizio è pensato unicamente per il benessere e la soddisfazione del cliente. La tradizione e la cultura araba si riflettono nei pavimenti e nei soffitti con rifiniture proprie dell’Art Déco e impreziosite da piccole foglie in oro 24 carati mentre cascate di cristalli e mosaici decorano le pareti di questi spazi regali.

Raggiungere questo scrigno è davvero molto semplice per gli ospiti, è infatti sufficiente atterrare con l’elicottero sull’eliporto delle Nation Towers e tramite un ascensore interno accedere direttamente alla propria suite che comprende tre stanze per ospiti, una stanza per lo staff, quattro bagni, una cucina e un’area fitness dedicata con tanto di spa privata con sauna, bagno turco e Jacuzzi.

Con la sua superficie di oltre 340 metri quadrati la super suite è in grado di ospitare fino a 14 persone nel massimo comfort e relax. Unica particolarità della suite, oltre alla sua posizione dato che è la più alta mondo, è relativa al prezzo: per un servizio da nababbi occorre versare quasi 30 mila dollari a notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.