Shanghai 2010: la Regione Puglia all’Expò

di Giulia Ferri Commenta

Dal 24 giugno al 7 luglio 2010 all’Expò di Shangai 2010 è in vetrina la Regione Puglia con il programma “LA REGIONE PUGLIA E LE ENERGIE RINNOVABILI“, in perfetta linea con il tema dell’esposizione universale Better City Better Life – una città migliore una vita migliore.

La Puglia è la Regione italiana con la maggiore produzione di energia
eolica
, circa un quinto dell’energia eolica prodotta nel nostro paese proviene dagli impianti istallati in questa regione.

Capitolo a parte, certamente non evidenziato all’Expò è l’ombra della sacra corona unita che ha forti interessi per la gestione dell’energia pulita.

Molti ricorderanno infatti le due pale eoliche fatte saltare con la dinamite il 17 luglio del 2009 perchè realizzate da un’azienda palermitana a Sant’Agata di Puglia, in provincia di Foggia.

Tra le eccellenze pugliesi figureranno però anche un altro motivo di orgoglio:
i vini autoctoni.

La Puglia sta conoscendo un incremento inaudito riguardo la vendita dei vini locali, passando da un volume d’affari stimato a 56 mila euro del 2008 a 626 mila euro nel 2009.

Nichi Vendola ha dichiarato:

Intendiamo stabilire relazioni solide e durature con operatori ed istituzioni cinesi, la Cina ha già vinto gli effetti devastanti dell’attuale congiuntura economica. La Cina cresce a un ritmo che la sta portando a strappare al Giappone il titolo di seconda economia al mondo, offrendo nuove opportunità di sviluppo e di collaborazione per coloro che sono disposti, come la Puglia, ad affrontare la sfida cinese con proposte innovative.

Intanto proprio in questi giorni si è concluso un importante accordo commerciale tra La regione Puglia e la Cina:
Nei primi giorni di Luglio sarà sdoganato il primo container da 20′ di vini pugliesi dell’Ati “Puglia Destination”.

Un mercato che fa gola quello cinese, soprattutto perchè il grande apprezzamento dei prodotti italiani potrebbe rimettere in moto la produzione e porre rimedio ad altri mercati saturi dove la concorrenza e più agguerrita e dove altri prodotti si stanno facendo conoscere a sua volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.