Ryokan Hoshi, l’hotel più vecchio al mondo con i suoi 1300 anni

di Benedetta Guerra Commenta

Con i suoi 1300 anni di esistenza, il Ryokan Hoshi è sicuramente l’hotel più antico del mondo e si trova in Giappone. La sua storia è semplice ed offre ai suoi ospiti un soggiorno in tranquillità, nel relax più profondo.

Nel 717 un monaco di nome Tåîchô dopo aver scalato il monte Hakusan, guidato da un uomo locale, Sasakiri Gengoro ha deciso di costruire in questo luogo, poiché il dio della montagna in quel punto era venuto a fargli visita nel sonno dicendogli:

Ai piedi della montagna, a pochi chilometri di distanza, si trova un villaggio chiamato Awazu. Una fonte di acqua miracolose sorgenti di acqua calda. Scendete al villaggio, e con l’aiuto del popolo, e fate in modo che la sorgente possa essere utilizzato a lungo dal popolo.

Tåîchô portò paesani malati di Awasu ad essere curati con l’acqua della sorgente calda, ed è per questo motivo, che in questi giorni, i visitatori provenienti da tutto il mondo vogliono fare il bagno nelle terme.

Tåîchô nominò suo discepolo Garyo Hoshi, secondo figlio di Sasakiri Gengoro, custode della fonte. Da 46 generazioni e 1.300 anni più tardi, questo hotel appartiene sempre alla stessa famiglia!

La maggior parte delle cento stanze conserva tradizionali interni giapponesi, mentre le altre sono stati ristrutturati per i visitatori che preferiscono le comodità moderne. L’hotel comprende anche un museo, un ristorante tradizionale, un giardino e una sala di riposo, oltre alle terme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.