Un ritratto di Picasso venduto all’asta per 28.6 milioni di sterline

di Redazione Commenta

Picasso è sinonimo di ricchezza. Si perchè le sue opere valgono tanto, tantissimo, cifre a tanti zeri, come l’ultimo ritratto venduto all’asta da Sotheby per 28.6 sterline, circa 33 milioni di euro. La tela è “Femme assise pres d’une fenetre”, ovvero La Donna seduta alla Finestra, dipinto nel 1932 e venduto ad un anonimo via telefono. Il soggetto, come sempre irriconoscibile, per lo stile di pittura di Picasso, è Marie-Therese Walter, 17enne musa del grande pittore, nonchè amante segreta, che ebbe una relazione con Picasso, quando ancora era minorenne e lui era sposato con la ballerina russa Olga Khokhlova.

La giovane donna ispirò e fu protagonista di altre tele, come “La Lecture”, “La Reve” e “Nature morte aux tulipes”. Secondo quanto dichiara la Walter il loro incontro avvenne così…

Ero andata a fare shopping, Picasso mi vide lasciare la metropolitana, mi prese per un braccio e mi disse ‘Io sono Picasso! Tu ed io stiamo andando a fare grandi cose insieme!’

Nel 2010 un’altra opera ispirata a Marie-Therese Walter è stata venduta all’asta ad un prezzo record di 106.4 milioni di dollari, la tela portava il nome di “Nude, Green Leaves and Bust”.

L’asta era interamente dedicata all’arte impressionista, moderna e surrealista, e l’opera di Picasso era la punta di diamante, sulla quale Sotheby puntava ai maggiori guadagni. E così è stato, l’opera è stata battuta, come già detto, alla cifra di oltre 33 milioni di euro. Oltre a Picasso, all’asta c’erano anche opere di Joan Mirò e Max Ernt.

 

Picasso lover portrait sells for £28.6 mn in London

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.