Pala AJ, il palazzo dello sport di classe

di Valeria Douglas Commenta

 Giorgio Armani sarà il main sponsor del progetto di ristrutturazione del Palalido di Milano. Parliamo del palazzo dello sport inaugurato nell’ormai lontano 1961. Nuovo nome Pala AJ, alias Armani Jeans, e costerà ben 7 milioni di euro.

Una astronave, cone l’ha ribattezzata il Sindaco Moratti e lo stesso Armani, che vedrà molto più spazio rispetto al passato. Si passa infatti dagli 800 metri quadrati attuali a 4.950 e potrà ospitare fino a 5.420 spettatori. Il campo di gioco sarà poi variabile: basket, pallavolo, ginnastica artistica, boxe, calcetto, tennis, danza sportiva ma anche convention, concerti ed eventi.

Come ha spiegato il sindaco:

La sinergia tra pubblico e privato è una grande ricchezza. Armani ha dato tanto a questa città e l’ha resa famosa nel mondo. Questo impianto sarà un’eccellenza architettonica.

Mentre Armani si dice orgoglioso di poter intervenire in questo progetto.

Il Palalido è una struttura importante che ho conosciuto negli anni e che si appresta a diventare un punto fondamentale per lo sport cittadino. Lo sport non faceva parte del mio mondo. Mi sono avvicinato con cautela e poi mi ha preso, mi ha preso molto. Al punto che l’altro giorno ho detto: vogliamo vincere lo scudetto.

Quando sarà dunque pronto il nuovo Pala AJ? I lavori partiranno ai primi di novembre. Tempo 200 giorni circa, e in primavera si avrà la nuova struttura.

Il Palalido verrà concesso in affitto allo stilista italiano per 6 anni, nei quali egli si impegnerà a garantire la massima funzionalità ed efficaci interventi di ristrutturazione. L’architettura verrà rivista secondo un gusto più contemporaneo, tanto che già si è pensato al soprannome – vogliamo ripetere – di “astronave”. Quel che più conta è che finalmente si interverrà su una struttura molto importante di Milano, che punta a tornare ad essere il luogo di riferimento dello sport cittadino. E la firma prestigiosa di uno stilista come Armani promette sin da ora molto bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.