L’orologio Big Bang Broderie di Hublot vince un premio a Ginevra

di Sara Mostaccio Commenta

L’orologio Big Bang Broderie di Hublot si è aggiudicato un premio a Ginevra, ma non certo un premio qualunque: si tratta del riconoscimento più ambito per l’orologeria di alto livello, il Gran Premio dell’Orologeria di Ginevra 2015. In particolare gli è stato attribuito il premio della sezione Dame dedicato agli orologi da donna.

La categoria Dame premia gli orologi di lusso femminili e il Big Bang Broderie ha decisamente meritato il riconoscimento con la sua eleganza classica impreziosita da un delicato ricamo di fili d’argento e piccoli diamanti, che impreziosiscono il quadrante, il cinturino e la lunetta.

L’orologio ha voluto rendere omaggio alle delicatissime trine realizzate a mano dalle donne di San Gallo. È un’arte svizzera che affonda le radici nella tradizione così come l’orologeria che è uno degli aspetti artigianali di lungo corso del paese Europeo leader nella costruzione di splendidi segnatempo.

Hublot porta avanti un progetto di recupero dei “Mestieri d’Arte” del territorio svizzero e collabora con Bischoff per la creazione di questo esclusivo ricamo realizzato rigorosamente a mano con tutta la perizia artigianale che si sposa alla tecnica sopraffina dell’orologio stesso.

Il modello di base è l’ormai iconico Big Bang della maison di orologeria che viene sottoposto ad un completo restyling grazie al pregiato ricamo a cui si aggiungono 11 diamanti sul quadrante. Insieme agli arabeschi argentati, danno luce ad un insieme completamente nero.

La realizzazione di questo orologio ha richiesto un paziente lavoro lungo diversi mesi ma l’assegnazione dell’ambito premio ha senz’altro ripagato l’impegno della maison che d’altro canto è già avvezza a questi riconoscimenti. Si tratta infatti del quinto premio dell’Orologeria di Ginevra che conquista dal 2005 a oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.