100 mila dollari per un matrimonio con il sole con Oliver Travel

di loretta martino Commenta

Sposa bagnata, sposa fortunata? Non più perché grazie all’ultimo incredibile servizio offerto da un’agenzia viaggi cinese adesso la sposa non dovrà più aver paura di trascorrere il giorno più bello e romantico sotto la pioggia ma ci sarà chi si attiverà affinché il sole possa risplendere per tutta la giornata. 100 mila dollari per garantire un cielo azzurro e spazzare via le nuvole.
oliver travel

Il giorno perfetto può essere organizzato sotto tantissimi punti di vista e sebbene si possa cercare di tenere sotto controllo qualsiasi situazione c’è sempre qualcosa di totalmente incontrollabile. Un esempio? Il meteo! Ed è per questo che è pronta ad intervenire la Oliver Travels, un’agenzia viaggi cinese capace di garantire il cielo azzurro in quel giorno speciale.

Grazie ad un team esperto di piloti e meteorologi è possibile far decollare e volare un piccolo aereo leggermente al di sopra delle nuvole e spruzzare su di esse delle piccolissime particelle argentate che hanno la funzione di far esplodere le nuvole e farle svanire in tempo per la cerimonia. Tuttavia questo particolarissimo metodo funziona solo su nuvole di piccole o medie dimensioni e spesso è usato anche per evitare la formazione di nebbia negli aeroporti o i pericoli che la grandine puà provocare.

L’agenzia ha aggiunto questo lussuoso servizio ai suoi classici come l’organizzazione di matrimoni all’interno di casali e castelli in Inghilterra, Francia e Caraibi. Personaggi celebri come William e Kate hanno fatto uso di questo servizio in occasione del loro matrimonio, o ancora Paul McCartney poco prima di un importante concerto a San Pietroburgo.

Insomma, qualsiasi occasione potrebbe essere quella perfetta per far risplendere il sole a 100 mila dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>