Necker Island di Richard Branson è stata distrutta dall’uragano Irene

di Benedetta Guerra Commenta

A proposito degli uragani, è successo qualcosa di poco gradevole al ricco magnate della Virgin, Sir Richard Branson ed i suoi ospiti. Colui che aveva acquistato Necker Island nel 1979 a 225.000 euro e che aveva costruito una casa principale e 5 villette per la piccola somma 10 milioni di dollari ha appena visto il suo sogno andare in fumo!

L’isola è stata spazzata dall’uragano Irene, con venti fino a 150 km / h, lo scorso 22 agosto scorso, verso le 4 del mattino, la residenza principale dell ‘isola chiamata il “Great House “è stato colpito da un fulmine e distrutta dal fuoco. All’interno c’erano numerosi ospiti tra cui Kate Winsley e due bambini, inoltre la Winsley non solo ha salvato i suoi figli, ma ha anche portato in braccio la madre di Richard Branson, di 90 anni.

Il miliardario, nel frattempo, è arrivato nudo come un verme al cospetto degli ospiti, per aiutarli ad uscire dalla casa! Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma la casa è completamente distrutta …

Richard Branson ha affittato tutta l’isola per circa 39.000 euro a notte, magari è ora di rivedere le proprie tariffe e farle scendere verso il basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.