Milano Moda Uomo 2010, le novità di Emporio Armani e Dolce & Gabbana

di Benedetta Guerra 1

Pitti Uomo 2010 è appena terminata, ma non ha fatto in tempo a concludersi che è arrivata la Milano Moda Uomo.

Raffaello Napoleone, ad del Pitti, parlando della kermesse fiorentina ha detto:

La moda internazionale è ripartita da Pitti Uomo i compratori sono aumentati e dai 22.700 dello scorso gennaio sono saliti a circa 23.300 (un aumento di oltre il 3%) di cui oltre 7mila dall’estero. Molto bene Usa, Russia, Francia, Cina e Hong Kong, Spagna, Turchia, Corea, Danimarca, Norvegia; un po’ in calo Germania, Giappone e Gran Bretagna

Ora però è la volta del pret a porter di Milano con le sue 38 sfilate di moda maschile e 50 presentazioni, che per questa edizione apre le porte al web, difatti, la sfilata della maison Armani delle 16.30 sarà mandata in diretta sul sito, http://live.emporioarmani.com , ma Armani non sarà l’unico, come lui si sono mobilitati anche Dolce & Gabbana, già precursori con il progetto Pre Shows Diaries, lanciato nel 2009 con episodi web da un minuti.

La maison Missoni, ha organizzato venerdì sera la sfilata che parte da Pzza Solferino, passando per Piazza Duomo e Galleria.
Si prospettano giorni di fuoco per la moda maschile!

fonte

Commenti (1)

  1. I nuovi modelli per la moda maschile proposti da Armani sono, come sempre, superbi. Complimenti anche a Dolce ed a Gabbana che per quest’ anno hanno saputo presentare articoli e accessori meno chiassosi e più raffinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.