La vetrina natalizia di Tiffany a Londra

di Sara Mostaccio Commenta

Le città di tutto mondo si stanno vestendo a festa con l’avvicinarsi delle celebrazioni di fine anno ed entro questo mese saranno accese tutte le luminarie e scintilleranno a decine le vetrine a tema Natale: la vetrina natalizia di Tiffany a Londra si affaccia su Old Bond Street e scintilla dopo l’inaugurazione con una festa a cui ha fatto da madrina una elegantissima ex Bond girl in abito candido, l’attrice inglese Gemma Arterton.

Negli spazi dell’esclusivo negozio londinese è stato inaugurato, insieme alle speciali vetrine di Natale, anche un vero e proprio Tiffany Christmas Shop. Si tratta di uno speciale corner dedicato alle idee regalo. Al centro i preziosi gioielli del marchio americano e i ninnoli in argento che sono tanto amati da generazioni di donne in tutto il mondo e per ciò stesso perfetti doni natalizi. La tradizionale scatolina azzurra con nastro in tinta di casa Tiffany fa impazzire di gioia qualunque donna.

La madrina dell’evento Gemma Arterton ha indossato per l’occasione un sontuoso collier in platino e diamanti bianchi e gialli abbinato a bracciale e anello, tutti appartenenti alla collezione Tiffany Victoria. Ai lobi scintillavano orecchini di diamanti, completando la perfetta parure.

Nel cuore del quartiere di Mayfair la festa dedicata ai clienti e aperta a tutti, iniziata con l’inaugurazione dello shop da parte dell’attrice, è andata avanti insieme ad una rappresentanza del London Contemporary Choir che ha intonato canti tradizionali natalizi. L’atmosfera così era compiuta.

La via dello shopping londinese di lusso si è trasformata in un magnifico scorcio dallo spiccato spirito natalizio con il suo paesaggio invernale impreziosito dai fiocchi di neve che decoravano l’esterno del negozio e scaldato da sidro di pere analcolico, cioccolata calda e biscotti offerti ai clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.