Hard Days Night Hotel, il quattro stelle dedicato ai Beatles

di Valeria Douglas Commenta

Amanti del confort di alto livello, ma soprattutto appassionati e nostalgici dei Beatles, ecco l’hotel che fa per voi. Sorge non a caso a Liverpool, in North John Street, l’Hard Days Night Hotel, ispirato al titolo del terzo disco dei Fab Four e colonna sonora del loro primo film. Omaggio dunque a Paul McCartney, John Lennon, Ringo Starr e George Harrison.

L’albergo, un lussuoso palazzo del 1884 recentemente rinnovato dall’architetto Thomas C Clarke e inaugurato nel febbraio 2008, è a due passi dal Cavern Club, il locale che ospitò proprio i Beatles per la prima volta. E nell’hotel tutto ricorda la storia musicale dei Fab Four, a partire dal busto di John Lennon che accoglie i clienti.


Centodieci camere (TV LCD, connessione a Internet a banda larga, film a pagamento), numerose suite – tra queste la Suite Lennon con tanto di pianoforte bianco in omaggio alla voce di “Imagine” o la Suite McCartney, nera, con la particolare carta da parati con le stampe e gli ingrandimenti di articoli di giornale e foto dell’artista – una piccola chiesa, la “Two of Us” per celebrare anche matrimoni, e una galleria d’arte dedicata ovvamente alla band inglese, con la possibilità di acquistare le opere esposte, molte realzizate con la firma “Shannon”.

Tra le offerte dell’hotel, una brasserie dal menù flessibile adatto a qualunque ora del giorno, un ristorante dagli ambienti moderni e dalla cucina britannica tradizionale con prodotti di stagione dedicato a Peter Blake, l’illustratore pop che nel 1967 realizzò la copertina dell’album Sgt. Pepper’s, il glamour Bar Four, l’Hari’s Bar che ripercorre il periodo trascorso dai Beatles in India, e una boutique per gli appassionati di gadget beatlesiani.

I prezzi? 650 sterline per la suite, mentre una luxury double costa circa 150 euro. In più l’hotel offre uno speciale pacchetto per i beatlesmaniaci: 200 euro per pernottamento, cena, bottiglia di vino in camera, aperitivo al Bar Four e la Shopping bag.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.