Courchevel: tra piste sciistiche, hotel di lusso, mostre d’arte e … Chanel

di Benedetta Guerra Commenta

Senza ombra di dubbio, quest’anno la stazione sciistica di Courchevel non vedrà passare solo gli appassionati di sport, difatti oltre agli alberghi di lusso che offrono il massimo del lusso alla fortunata clientela, vi è la maison Chanel che vi invita a scoprire le collezioni in una boutique temporanea!

In effetti, questo anno Courchevel offre anche un viaggio nella terra dei grandi scultori, come per lo scorso anno dove è stato possibile ammirare, lungo un percorso segnato, “le Grand Cheval” di Arnoldi, Le allegorie di Dali, i busti di De Chirico, ma anche sculture di Notéro, Arman o di Folon.

Vi consiglio, fino al 27 aprile, di optare per questa località per trascorrere dei momenti indimenticabili al centro di “sculture monumentali”, nella boutique temporanea di Chanel, rilassarvi nei lussuosi Hotel, e divertirvi tra le migliori piste sciistiche al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.