Cellulari Vertu Aster Chevron

di Sara Mostaccio Commenta

La maison di cellulari di lusso ha appena aggiornato le sue collezioni non i tre smartphone Aster Chevron: ecco dettagli e foto.

Sono gli ultimi gioielli della maison di telefonia mobile di lusso, parliamo dei nuovi cellulari Vertu Aster Chevron. Il brand noto per i suoi smartphone ricercati e preziosi ha rivisitato uno dei modelli iconici delle sue linee caratterizzandoli con la stampa cosiddetta chevron.

Ciascun modello, che qui possiamo scoprire nelle tre varianti in nero, blu e rosa, è equipaggiato con il meglio della tecnologia attuale tra cui una sorprendente fotocamera Hasselblad da 13 pixel che da sola vale il prezzo del prezioso gadget hi-tech.

La caratteristica principale di questo cellulare di lusso tuttavia è la perizia artigianale con cui è stato ideato, progettato e costruito. L’intero rivestimento della scoccia è in tessuto o pelle, un dettaglio che subito dona all’accessorio una decisa propensione fashion.

All’interno si cela la migliore tecnologia del momento a partire da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 da 2.3GHz, dalla grande potenza e dalla velocità impressionante. Ad aggiungere un tocco di lusso ancora più estremo pensano le suonerie, tutte esclusive, composte ed eseguite nientemeno che dalla London Symphony Orchestra.

I felici possessori di questo gioiello di tecnologia e stile potranno inoltre accedere al servizio di concierge offerto da Vertu che garantisce assistenza e consulenza costante e globale, in ogni parte del mondo.

Le versioni del cellulare sono moltissime e tra di esse si segnalano la Pink Chevron, la Blue Chevron e la Black Chevron che potete scoprire in gallery ma anche le varianti Leaf, Orchid Calf, Caramel Calf, Quilt Black, Quilt Blue, Singray Black, Stingray Blue. Ciascuna di esse è caratterizzata da un particolare materiale e da colori che spesso si accostano a pattern geometrici o a motivi di foliage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.