Baku, la nuova capitale del luxury style

di loretta martino Commenta


Azerbaijan, luogo di incanto e di bellezza dove il futuro è il lusso. La capitale Baku vive un vero e proprio momento di Rinascimento tra arte, cultura, boutique esclusive e residenze da sogno diventando la meta ideale per quella che viene definita la upper class grazie alle sfavillanti architetture avventuristicheche rendono la capitale molto simile a Dubai.

Costellata da strade esclusive, locali e spazi all’aperto Baku è rinomata per lo stile italiano che si vive nella città tra i flagship store di Roberto Cavalli, Coin, Salvatore Ferragamo e d Ermanno Scervino diventando così un ponte ideale tra oriente e Occidente per una città che ama ripercorrere lo stile e il lusso italiano proiettandosi nel futuro.

Non mancano edifici e private residences di tutto rispetto, appartamenti sofisticati che si rivolgono ad una clientela ricercata, esigente e top style. Hotel cinque stelle, mall da mille e una notte, magnifici edifici in costruzione e porti futuristici delineano lo skyline di questa città nuova dichiarata Patrimonio Unesco perché all’avanguardia e dalla densa storia culturale. Un’impronta indelebile viene data dal Port Baku Mall, infatti, che regala alla clientela un luogo eccezionale per l’alto livello di lusso in cui concedersi ore interamente dedicate allo shopping grazie ai numerosi flagship store dei più rinomati brand condensati in un unico spazio. Altra nota eccezionale e punto di riferimento della città è il Four Seasons Hotel che sembra rispecchiare perfettamente l’anima di quests città perché sorge come un tesoro architettonico nella parte antica di Baku.

Insomma, una città che rappresenta la nuova capitale del luxury style.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.