America’s Cup e Starwood, partnership di lusso

di Giulia Ferri Commenta

In occasione dell’America’s Cup World Series di San Diego, evento preliminare della più importante competizione velica che si svolgerà a San francisco nel 2013, l’America’s Cup Event Authority ha presentato la partnership con la Starwood Hotels&Resort Worldwide, Inc. Grazie a questo accordo, la Starwood fornirà all’organizzazione supporto e alloggi nel corso dei vari eventi dell’America’s Cup World Series, con un occhio di riguardo a San Francisco e alle manifestazioni in programma nel 2013, inclusi la Louis Vuitton Cup e le finali dell’America’s Cup.

Chris Holdern, Senior Vice President della Starwood Preferred Guest ha affermato:

Lo stile di Starwood e il suo marchio attraggono migliaia di clienti interessati a vivere esperienze uniche, come quelle fornite dalle regate dell’America’s Cup – ha affermato  Grazie a questa partnership, i nostri ospiti e i membri della SPG avranno un accesso senza precedenti all’emozione propria dell’evento velico per eccellenza.

La relazione posta in essere tra la 34ma America’s Cup e Starwood rappresenta un modo sicuro per garantire una crescita futura. Grazie all’innovativa grafica, alle camere a bordo che trasmettono il punto di vista dei protagonisti, l’America’s Cup sta utilizzando il meglio della tecnologia per spingere lo sport un passo avanti, al pari di come Starwood investe in innovazione, design e comfort per conquistare i cuori e le menti dei suoi ospiti.

Craig Thompson, CEO dell’America’s Cup Event Authority, ha dichiarato:

La nuova America’s Cup introduce un cambiamento radicale nel rapporto tra evento e fan. Sfruttando questo volano, siamo impegnati nel creare un’esperienza che possa essere unica ed esclusiva per ogni singolo individuo. Speriamo di riuscire a creare la miglior Coppa America di sempre e per farlo cerchiamo partner che, nel proprio settore, puntino al meglio in fatto di cura del cliente e in Starwood abbiamo trovato un partner che segue appieno questa politica.

Non resta che aspettare l’arroivo dell’America’s Cup World seriies a Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.