Adriana Castro: borse ed accessori in coccodrillo, struzzo, pitone e lucertola

di Martina Braganti Commenta

 

 Adriana Castro è una giovane stlista, nata in Colombia nel 1982; dopo la laurea in economia ed un periodo trascorso a lavorare presso la Sony, ha deciso di rimettersi a studiare. Questa volta, seguendo il suo istinto e pensando a quello che avrebbe voluto poi fare nella vita, si è iscritta alla prestigiosa Università di Miami, seguendo dei corsi di design (prestando particolare attenzione anche agli accessori).

Così, nella primavera/estate 07 è venuta alla luce la sua prima collezione, ispirata alla natura incontaminata ed ai colori dell’Amazzonia. La stampa ha iniziato così ad interessarsi a lei ed alla sua passione per i coccodrilli (passione che deve al padre ed alla sua fattoria); passione che si riflette nelle sue borse, originali ed appunto, in coccodrillo. Ma non solo! Si possono trovare anche modelli in pelle di struzzo, di lucertola o di pitone.

La collezione autunno/inverno 08 presenta borse e clutch dai colori brillanti, cinture color oro, portafogli e trousse in colori choc come fucsia o verde, eleganti e destinate ad un cerchia ristretta di persone; il prezzo medio di una borsa, in coccodrillo, è di $1060.00. La stilista ha creato anche una linea di braccialetti da abbinare alle borse: linee semplice e molto moderne.

Numerosi store sparsi nel mondo, dalla Russia, al Messico, agli Emirati Arabi, agli States; chi fosse interessato all’acquisto di un prodotto della collezione, visto che almeno per ora non ci sono negozi in Italia, può farlo direttamente on line.

Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.