Car Sharing di lusso: Book by Cadillac

di AnnaMaria Commenta

Vi piacerebbe cambiare un’automobile diversa al mese con facilità? Da oggi grazie al servizio Book by Cadillac sarà possibile. L’idea è americana ed è nata dall’imitazione di servizi che in cambio di una rata mensile ti offrono la possibilità di cambiare il tuo device, esattamente come accade con i telefonini. Questa volta però a cambiare è l’automobile ed è per questo che il servizio è stato già definito car sharing di lusso.

Il funzionamento è semplice. Il cliente iscritto al servizio si impegna a pagare 1500 dollari al mese e può accedere ad una flotta di auto di lusso che per adesso comprende 10 diversi modelli di Cadillac utilizzando semplicemente uno smartphone. Il cliente scarica l’App e a quel punto non gli resta che richiedere un’automobile, sapendo che durante tutto l’anno potrà cambiare fino a un massimo di 18 automobili.

> CAR STORY: CADILLAC

Il progetto per adesso è in una fase pilota di sperimentazione ed è stato proposto a 5000 potenziali clienti, ai quali è stata anche garantita la possibilità di recedere dal contratto in qualunque momento. Finora il programma è stato applicato nella zona di New York ma considerata la sua crescente popolarità potrebbe presto espandersi in breve tempo ad altre metropoli. Intanto, considerato il successo riscosso da Book by Cadillac, la General Motors ha voluto provare anche a sperimentare lo stesso modello di business su una gamma di auto più economiche come le Chevrolet.

> CHEVROLET MI-RAY, L’AUTO IBRIDA DEL FUTURO

Il programma si chiama “Maven Reserve” e consente agli automobilisti di Los Angeles e di San Francisco di affittare una Chevy Tahoe o una Volt per 28 giorni in cambio di una rata mensile, con il vantaggio di avere anche manutenzione, copertura assicurativa e alcuni servizi aggiuntivi come il sistema di scambio della vettura, il pieno benzina e perfino un posto auto in un garage inclusi nel prezzo. Una specie leasing di lusso quindi, che a questo punto ci permetterà di considerare l’automobile come un bene passeggero, un oggetto con cui godersi qualche momento di svago per poi passare ad altri modelli, diversi a seconda delle esigenze del momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>