W Hotel a New York: Hotel ed appartamenti di lusso

di Benedetta Guerra Commenta

Il gruppo della Starwood ha ufficialmente aperto le sue porte al W Hotel di New York il 18 agosto scorso, la prima torre che unisce hotel di lusso e appartamenti nel centro di Manhattan, nei pressi di Ground Zero.

La struttura comprende 217 camere su 58 piani ed il nuovo hotel W ha anche degli appartamenti privati che si affacciano la Statua della Libertà, l’Empire State Building e il fiume Hudson.

Starwood ha chiesto anche impianti luce all’artista inglese Bruce Munro, che ha servito 1.260 pendenti che possono cambiare colore e creare onde di energia luminosa. L’effetto di luce si estende fino al soggiorno e terrazza che offre dei cocktail creati da Charlotte Voisey.

Tra i vari ristoranti troviamo il BLT Bar & Grill, un nuovo concetto diviso in due piani, che offre “American Classics”.

Questa nuova apertura fa parte di un lignaggio di grandi aperture in città in seguito alla enorme InterContinental Hotel in Times Square ha aperto a luglio e il Chatwal New York l’8 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.