Givenchy, campagna pubblicitaria primavera estate 2011

La nuova campagna pubblicitaria di Givenchy realizzata da Riccardo Tisci per la primavera estate 2011. Ha come protagonista il modello albino Stephen Thompson.

Il modello è accompagnato dalla bellissima Mariacarla Boscono, Iris Strubegger, Daphne Groeneveld, Natasha Poly, Saskia De Brauw, Pablo Otero e Jonathan Marquez.

Settimana della Moda di Parigi – Jean Paul Gaultier, Christian Dior, Givenchy, Vivienne Westwood e Marithè & Francois Girbaud

Oggi per l’argomento moda, parleremo di alcune delle sfilate che stanno attraversano Parigi. Ebbene si, la Settimana della Moda di Parigi sta riscuotendo molto successo proponendo le nuove collezioni per la stagione invernale autunno inverno 2009/2010.

Uno dei stilisti che ha cominciato con proporre la collezione è il fantastico, eccezionale Jean Paul Gaultier, che ha presentato una linea d’abbigliamento femminile, ispirata agli anni trenta e alla Parigi notturna di quel periodo.

Corpi dalla linee armoniose, abiti vintage, cappoti dal gusto leggermente retrò, colli in pelliccia e abiti da sera da incanto, dal tessuto leggero perfetti per la donna elegante e femminile.

Givenchy – collezione primavera estate 2009

La nuova collezione primavera estate 2009 di Riccardo Tisci, direttore artistico di Givenchy, è davvero glamour, una linea Western Bondage.

Un trionfo di pelle nera che si unisce con il jeans, o pelle nera unita a gambali, per un look alla Calamity Jane. La collezione prevede scarpe il pelle nera o vernice con tacchi vertiginosi, stivali da cowboy, scarpe strette alla caviglia che lasciano le dita scoperte, delle scarpe ispirate leggermente al fetish.

Mostra del Gothic Dark Glamour a New York

Dal 5 settembre al 21 febbraio 2009, nei pressi del Museo del fashion Institute of Technology di New York , ci sarà una mostra più oscura di tutto l’anno dal titolo di Gothic Dark Glamour. Questa mostra ospiterà le creazioni di culto di famosi designer, i rappresentanti del lato oscuro della moda, da Alexander McQueen a Rick Owens e Gareth Pugh.

La scenografia usata è quella tanto amata da tutti gli amanti del cinema horror vecchio stampo, ci saranno repliche di spaventosi e cupi scenari: vecchi castelli; laboratori scientifici e misteriosi labirinti. Saranno in mostra le creazioni di ben 75 designer tra cui: Olivier Theyskens, Anna Sui, John Galliano per Christian Dior e Riccardo Tisci per Givenchy.

Nell’ultima collezione autunnale, il designer Tisci ha progettato la sua collezione proprio intorno a questo stile, che ha influenzato il secolo passato attraverso letteratura, musica e arte. In realtà sono molte le persone al mondo ad amare questo tipo di stile (me compresa), e lo dimostrano attraverso il mobilio, trucco, capelli, stile di vita e tatuaggi.