Russian Rail, Russia – Costa Azzurra in treno

di Valeria Douglas Commenta

Bagagli pronti? E allora partite ogni giovedì pomeriggio dalla stazione Belorussky, in Russia. Vi attende lì un convoglio della Russian Rail che in 53 ore – certo, non pochissime… – raggiunge la Costa Azzurra passando da Varsavia e Vienna.

Le tariffe per questo servizio variano da 306 a 1.200 euro. Un biglietto solo andata di seconda classe, ad esempio, costa 300 euro. Per un’andata e ritorno in prima classe, in cabina a cinque stelle con grande letto matrimoniale, tv e tutti i comfort di un appartamento, servono invece i 1.200 euro già citati.

Tra i vari comfort a disposizione dei viaggiatore, anche piacevole musica dal vivo. Elegantissimo anche il convoglio rosso e grigio ove solo una carrozza su 12 è di seconda classe. Sei delle carrozze sono riservate infatti alla prima classe per non parlare delle tre di extra lusso. Tutte le carrozzze sono comunque arricchite da riproduzioni di Matisse, tappeti e tv. Insomma, roba da ricchi.

Il primo viaggo del convoglio, che può accogliere 128 passeggeri oltre ai 28 membri del personale, è stato celebrato nei giorni scorsi a Mosca dove, alla partenza, un’orchestra ha suonato alcuni brani di Edith Piaf. E Mikhail Akoulov, vicepresidente delle ferrovie russe, ha confermato:

È un giorno di festa, il ritorno di una grande tradizione, che segna il legame della Russia con la Costa Azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.