Ritrovata la corona di Vittoria della Rovere

di Giulia Ferri Commenta

Senzazionale scoperta dello studioso fiorentino Piero Pacini resa pubblica sulla rivista Medicea, interdisciplinare di studi medicei.

La corona in oro, diamanti, smeraldi e rubini che Vittoria della Rovere, moglie del granduca ferdinando II de’ Medici, fece realizzare in onore di Santa Maria Maddalena è stata ritrovata dopo che per oltre 2 secoli si riteneva fosse andata perduta in seguito alle razzie della campagna d’Italia di Napoleone Bonaparte.

Pacini non ha voluto rendere noto il luogo in cui la corona sè stata ritrovata, ma ha assicurato che appartiene al patrimonio ecclesiastico e che ci sono tutti i documenti storici che confermano l’autenticità del gioiello mediceo.

La corona è composta da 655 gioielli di cui 412 diamanti, 80 smeraldi e 114 rubini.

Ha un valore stimato di oltre 10 milioni di euro.
Oltre all’importanza storica che comporta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.