Resort Palazzo Arzaga, una Ferrari in esclusiva

di Redazione Commenta

Regalate e regalatevi una vacanza di lusso presso il resort Palazzo Arzaga. Trascorrendo infatti almeno due notti presso il resort 5 stelle lusso tra Desenzano e Padenghe, avrete una grande possibilità. Quale?

Una Ferrari tutta per voi e per un’intera giornata. Una passeggiata tra le rive del Lago di Garda o le colline lombardo-venete a bordo della Rossa fiammante, statene certi, non ve la toglierà nessuno.

Ma diamo uno sguardo al Resort Palazzo Arzaga: camere da letto secondo lo stile del Palazzo dal sapore chiaramente antico, una Spa ove provare massaggi tradizionali od orientali, sedute di stone therapy e trattamenti speciali con prodotti della linea Clarin. La struttura ospita inoltre un centro fitness e una piscina termale interna, una cappella religiosa, un ristorante affrescato e una terrazza prendisole e completamente attrezzata affacciata sui campi dal golf. Quello con 18 buche (Resort Championship Course) è stato progettato da Jack Nicklaus, mentre quello con 9 buche (Inland Links Course) nasce dalla creazione di Gary Player.

Da un punto di vista estetico, il resort offre infine pareti bianche, pavimentazioni in pietra, scalinate e pareti affrescate, travi lignee sui soffitti e mobili d’epoca originali.

Palazzo Arzaga ospita anche un parcheggio privato gratuito, alcune sale riunioni e un centro congressi con 180 posti. Ovunque, luce naturale, tranquillità e le attrezzature più moderne

Una descrizione più chiara possibile arriva dal sito ufficiale:

Un cancello antico apre a un lungo viale di castagni, fino all’arco d’ingresso. Qui un tempo i cocchieri fermavano le carrozze: voi entrate. È Palazzo Arzaga. Tra le colline verdi del Garda, una dimora rinascimentale. Dentro volte, travi a vista, affreschi, marmi e stucchi.
Fuori, la cappella gentilizia, l’antica corte, le arcate. L’enorme terrazza bagnata di luce dall’alba al tramonto, la piscina. Tutt’intorno, due percorsi golf d’autore che si rincorrono. E i boschi di sempre.

Questa, signori cari,  è pura magia. Null’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.