Paris Fashion Week, gli altri appuntamenti della settimana

di Benedetta Guerra Commenta

Oramai siamo in piena Settimana della Moda a Parigi, dove gli stilisti di tutto il mondo presentano la collezione primavera estate 2011. Oltre alla kermesse di moda e le sfilate, la settimana della moda parigina è pregna di manifestazioni alternative che sono in programma al di fuori del calendario ufficiale.

Dal 29 settembre al 1 ° ottobre, il designer giapponese Hiroko Koshino presenta la sua collezione estate 2011 come parte di una mostra pubblica presso il Comune di Architettura e Patrimonio. “Art & Fashion Exhibition”.

Dal 1 al 3 ottobre 2010, nel cuore dei salotti parigini di prêt-à-porter e accessori, quaranta marchi di calzature italiane saranno raggruppati al Pavillon Gabriel, a Parigi per presentare le loro collezioni primavera-estate 2011.

Dal 02 al 06 ottobre, al 3 al 5 di Gravilliers, Hussein Chalayan presenterà la sua collezione primavera-estate 2011 con un film realizzato appositamente per l’occasione in connessione con la sfilata.

Martedì 5 ottobre, al Cirque d’Hiver, Antonio Marras presenterà “L’accumulo di Archivi”, una performance visiva in omaggio all’audacia creativa dei primi anni della Casa di Kenzo che festeggia ora i 40 anni. Un aftershow party concluderà la sfilata anniversario, fino a tarda notte.

Presso lo showroom MC2, la designer Tsolmandakh Munkhuu al Festival di Hyères presenterà la sua prima collezione con il nome di Munkh Tsolo per l’estate 2011, un mix di riginalità, talento e ispirazione per una designer arrivata direttamente dalle steppe della Mongolia.

Lunedi 4 ottobre, dalle 14 h 30, nei saloni del Hotel Crillon, la settimana della moda a Seoul ha organizzato un cocktail party in onore dei suoi dieci vincitori. Chiamato “Seoul 10 Soul”, l’evento è supportato da Seoul Metropolitan Government.

Venerdì 1 ottobre, dalle 20.00 alle 00.00, alla Galerie Guy Pieters, la delegazione fiamminga e l’Ufficio del Turismo del Belgio, le Fiandre e Bruxelles stanno organizzando una piattaforma artistica in presenza di AF Vandevorst, Alexandra Verschueren, Bernhard Willhelm, Ek Thongprasert, Stephan Schneider, Pelican Avenue, Juan Hernandez Daels Tim Van Steenbergen, Nathalie Verlinden, Christian Wijnants, Capara che darà l’opportunità di incontrarsi a tutte le generazioni di disegnatori della Royal Academy of Anversa.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.