Orologi di lusso: Ulysse Nardin Royal Python Skeleton Tourbillon

di Redazione Commenta

Spread the love

Tra gli orologi di lusso più interessanti del momento si fa notare il nuovo Ulysse Nardin Royal Python Skeleton Tourbillon, dal nome tanto impegnativo quanto ridondante di echi nobiliari. D’altronde già i materiali parlano da sé raccontando una ricerca estetica lussuosa che fa da cornice alla bellezza intrinseca del meccanismo volutamente a vista.

Così tecnica ed estetica si sposano in un matrimonio d’amore visto che il meccanismo stesso si fa decorazione e la decorazione ha lo scopo di esaltare la funzione primaria dell’orologio stesso, cioè il meccanismo, per l’appunto. I due elementi sono complementari e contribuiscono a rendere questo oggetto più che prezioso.

Il nuovo Royal Python Skeleton Tourbillon esalta le caratteristiche dei modelli che lo hanno preceduto e si spinge ancora oltre optando per un labirinto di meccanismi che si muovono in bella vista sotto il quadrante su cui a loro volta agisce il movimento delle lancette. Attraverso di esso passa anche la luce, quasi si trattasse di un delicatissimo ricamo meccanico.

Da un punto di vista tecnico siamo a livelli elevatissimi grazie alla tecnologia al silicio che caratterizza spirale, ruota e ancora e al tourbillon volante progettato in house, a dimostrazione dell’alto valore della ricerca tecnologica che la maison compie costantemente.

I dettagli sono sopraffini: i ponti del movimento sono dipinti a mano e accentati da piccoli rubini incastonati. Il cinturino è in pitone colorato e ricercato mentre la cassa è in oro rosa. Si tratta di un oggetto da collezione prodotto in soli 18 esemplari e destinato ai polsi dei fortunati possessori che segneranno il loro tempo con uno strumento non solo lussuoso e bellissimo ma anche raro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.