Raffaella di Montalban, l’occhiale diventa gioiello

Spread the love

Vere e proprie opere d’arte da indossare per una serata mondana, per un appuntamento speciale. Sono quelle che crea Raffaella di Montalban prendendo un paio di occhiali e rendendoli preziosi. In questo caso, infatti, le tradizionali astine scompaiono e al loro posto compaiono morbidi fili di perle e pietre naturali che creano al viso il particolare effetto di un prezioso orecchino pendente.

L’architetto-designer sceglie con cura materiali preziosi. Parliamo di madreperla, coralli, topazi, agata, ambra, giada. Il tutto arricchito da oro rosè e oro giallo.

Di particolare bellezza, ad esempio, è l’occhiale da sole burro con aste destrutturate in quarzo rutilato e pendenti in madreperla istoriata e goccia di quarzo fumè. Il prezzo: € 700. Affascinante allo stesso modo l‘occhiale da sole blu striato con aste destrutturate in iolite briolet con pendenti di mora in quarzo rosa e goccia blu. Il costo: € 1.050.

Come si legge sul sito ufficiale di Raffaella Lizambri, all’esordio sul mercato mondiale del suo brand “RaffaelladiMontalban – Luxury Frame”:

L’estro creativo e la grande esperienza nel mondo dell’ottica, unita ad una passione per le gemme e le pietre preziose hanno dato vita acreazioni esclusive, uniche, così come uniche e raffinate sono le pietreche vanno a comporre e impreziosire, in maniera distintiva, ogni singolo occhiale. Il pregio attribuito ad ogni prodotto, totalmente realizzato artigianalmente a mano secondo la migliore tradizione del Made in Italy, è garantita dall’attenta e scrupolosa ricerca delle pietre che compongono i pendenti: quarzi citrini, rutilati e lemon, granati, topazi azzurri, madreperla, tanzanite, onice, zaffiri d’acqua, giade, peridoto, perle naturali fino ad arrivare ai pendentitop di gammarea-lizzati con diamanti bianchi e neri, oro rosè e oro giallo a 18 carati. Un mix irresistibile tra fashion e design, tra significante e significato, attribuiscono ai “Luxury Frame” il valore di un oggetto d’arte e di fine jewellery: un vero e proprio must have.

Lascia un commento