Nasce la rubrica di Miss Gala Theo … l’arte del sapersi comportare in ogni occasione

di Benedetta Guerra 1

Lo staff di Lussuosissimo è onorato di comunicare il lancio di una rubrica settimanale dedicata al Bon Ton. Ad aiutarci in questo impervio cammino, ci sarà Miss Gala Theo, una dama piemontese di nobile lignaggio, che tra la sua ascendenza vanta un legame diretto con un monumento del savoir-faire: Giovanni Della Casa.

La gentil dama, nata in luogo imprecisato e in data … (sapete bene che chiedere l’età ad una donna è di cattivo gusto!), fin da bambina ha mostrato una predilezione per l’ordine e il buon gusto obbligando le sue bambole a lunghe lezioni sul portamento, eleganza e l’intrattenimento dei piccoli amici e vicini di casa.

Da adolescente prosegue con studi presso l’Accademia del tè nel Devonshire, dove consegue un master in “lancio della zolletta di zucchero in tazze di porcellana”, “conversologia metereologica con alti ufficiali” e un diploma in “analisi della portamento con cappellino nelle partite di Ascot”. Negli anni successivi compie il giro del mondo come consulente di diverse case reali (celebre la sua lezione sulla mise en place al sovrano dello Swaziland con le sue 200 mogli, della durata di 6 mesi).

Finalmente di ritorno in Italia, decide di dedicarsi totalmente all’insegnamento delle regole del Bon Ton in società, sicura che in un paese come l’Italia la buona educazione e l’arte del sapersi comportare a modo debbano essere una priorità nazionale. E’ una decisione recente quella che vede Miss Gala venire incontro alle esigenze della modernità, scegliendo il web come luogo d’elezione per il suo ritiro dalla scena, e offrirsi come insegnante di buone maniere proprio sul nostro blog.

Noi cercheremo di essere all’altezza della sua fama riservandogli una rubrica settimanale, in cui ci auguriamo non sia troppo dura con i nostri utenti. Nella conferenza stampa di presentazione tenuta nella nostra redazione (dopo aver rimproverato tutti e costretto a cambiarsi d’abito anche il nostro web-designer) si è lasciata andare ad una prima confessione:

“Mi sento onorata di aver condotto un’esegesi sul Galateo overo de’ costumi. Per me è un privilegio raro utilizzare internet per proseguire nella mia opera di evangelizzazione su come bisogna comportarsi in ogni occasione. Cercherò ogni settimana di tener fede al mio sogno, quello di poter vivere in un mondo dove le buone maniere e buon gusto siano regole così assimilate da rendere le nostre città romantiche come una chiacchierata con la regina Vittoria nel suo profumato giardino segreto.

Prossimamente, quindi, potrete chiedere consigli e indicazioni sul di Bon Ton e il Galateo direttamente a Miss Gala, che di buone maniere è una vera portatrice sana. Sotto il suo attento controllo ci pregeremo dunque di postare alcuni articoli sulla storia di quest’arte, raccontandovi tutto sul manuale di comportamento che ancora oggi è un punto di riferimento nella vita sociale.

L’eleganza del comportamento è conseguenza di un sereno dominio delle inclinazioni naturali.” Giovanni Dalla Casa

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.