Giocatori di carte di Paul Cezanne all’asta in Qatar per $ 250 milioni di dollari

di Benedetta Guerra Commenta

Il mondo dell’arte è in subbuglio: il paese più ricco del mondo offre solo un capolavoro dell’arte ad un prezzo di $ 250 milioni di dollari. Si tratta di una transazione con un costo mai raggiunto per quanto riguarda l’arte, ma del resto stiamo parlando di una delle cinque versioni di “ Joueurs de cartes-Giocatori di carte” di Paul Cezanne.

Quest’ultimo era nelle mani degli eredi dell’armatore greco George Embiricos, morto nel 2011, mentre gli altri si possono ammirare al Musée d’Orsay, alla Courtauld Foundation di Londra, al Metropolitan Museum di New York e presso la Fondazione Barnes.

Il Qatar, che è probabilmente il paese con il più grande numero di acquirenti di arte del mondo, sta aumentando la sua collezione d’arte con pezzi eccezionali. Proprio per questo, il paese non ha esitato e ha offrire nel luglio 2011 a Edward Dolman, presidente della casa d’aste Christie, di diventare direttore generale dell’ufficio per l’acquisto di opere d’arte diretto dal figlia dell’ Emiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.