Evento moda a Roma: il Progetto di Cooperazione e business tra PMI italiane e indiane

di Benedetta Guerra Commenta

Visto che l’India è oggi un paese di rilevanti cambiamenti economici ma anche sociali e culturali, e teatro di mirate strategie commerciali e di ricerca per le nuove tendenze, il mercato del Made in Italy, che grazie al connubio “qualità e immagine”, che contraddistingue i nostri prodotti, è molto apprezzato sui consumatori indiani interessati non solo ai contenuti d’immagine ma anche all’alta qualità.

L’obiettivo del Progetto di Cooperazione e business tra PMI italiane e indiane, nel settore tessile abbigliamento, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato da Confartigianato Moda e dall’Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE), è quello di realizzare le condizioni favorevoli affinché le piccole imprese italiane siano competitive e possano operare in un Paese difficile com’è l’India.

Fra le tante iniziative del programma del progetto, molto interessante è l’ideazione di un “Gran Galà” che si svolgerà questa sera giovedì 7 Ottobre 2010 alle ore 21,00 condotto tra l’altro dalla speaker radiofonica di RDS Rosaria Renna. Il tutto si svolgerà in una simbiosi di quadri moda, il mondo e i protagonisti della couture, danza e cinema Italo-Indiano che si alterneranno sul palco del Salone della Loggia dei Signori, dello Sheraton Golf Parco de’ Medici di Roma.

Il mondo della “Moda” sarà presente con le collezioni dei Maestri sarti artigiani di Confartigianato, impreziosite dai gioielli del Gruppo Orafo di Macerata. In passerella verranno proposte le collezioni moda di: Claudio Ambrogio, Ivana Maiolati, Patrizia Tittarelli, del Maglificio Pamira, della Casa d’Arte Lo Bosco, della Sartoria Lia Panichi, delle Gemelle Donato e della Sartoria Rosalba.

Inoltre, l’evento darà ampia visibilità anche ai nuovi fashion designers di Confartigianato Moda: Lucia Callà, Carla Casabona, Giovanni Percaciuolo e della Scuola di Moda “Oltremari Loretta”.

Il momento di “Danza Indiana” sarà interpretato da Giovanna Leva Joglekar, che ha lavorato come solista con numerosi coreografi e registi in vari teatri d’Italia. Dopo alcune esperienze di “modern dance” e “living theatre” con Ellen Stewart (La Mama) si è trasferita a New Delhi, dove ha studiato e danzato sotto la guida di Yamini Krishnamurti, specializzandosi nello stile Bharatanrityam con Jayashree Rajagopalan.

Per il “Cinema” presenzierà uno dei principali attori italiani, Vincenzo Bocciarelli, classe 1974, cresciuto alla scuola del Piccolo di Strehler, con anni di teatro e di successi in TV fra i quali la fiction “Orgoglio”. Il suo legame alla kermesse, quello di essere stato individuato e scelto a Bollywood a svolgere il ruolo da protagonista nel film “In love with Kerala” diretto da Anish J. Karinad, girato nel sud del paese, con due fra le principali star locali del cinema, Mamta Mohandas e Manoj K. Jayan.

Special Guest dell’evento “Sarli Couture”, una delle più prestigiose Maison della couture internazionale, presente alla serata con un flash di alta moda. Ardite e geniali visioni per abiti da gran sera, presentati nella kermesse capitolina di AltaRoma AltaModa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.